Ogni vino racconta
un po’ di noi
e della nostra famiglia

Amiamo definirci
custodi della terra

Amiamo definirci custodi: la biodiversità per noi è poter ammirare il volo libero di un falco, sentire il ronzio delle api, scoprire la tana dei tassi, vedere la rossa coda delle volpi tra i filari, ammirare la velocità di una lepre, sentire gracchiare le rane al tramonto, rallegrarci all’arrivo delle rondini in primavera e respirare aria pulita ogni giorno. Ogni nostra scelta è concretamente orientata alla tutela del territorio; l’architettura delle cantina “espressione della nostra visione di genius loci”, la coltivazione dell’uva con il metodo biologico, l’utilizzo di energia ricavata da fonti rinnovabili, il riciclo virtuoso delle acque piovane, l’uso di materiali completamente riciclabili… e con profondo rispetto della nostra prima casa: la terra.

Ogni vino racconta
un po’ di noi
e della nostra famiglia

Amiamo definirci
custodi della terra

Amiamo definirci custodi: la biodiversità per noi è poter ammirare il volo libero di un falco, sentire il ronzio delle api, scoprire la tana dei tassi, vedere la rossa coda delle volpi tra i filari, ammirare la velocità di una lepre, sentire gracchiare le rane al tramonto, rallegrarci all’arrivo delle rondini in primavera e respirare aria pulita ogni giorno. Ogni nostra scelta è concretamente orientata alla tutela del territorio; l’architettura delle cantina “espressione della nostra visione di genius loci”, la coltivazione dell’uva con il metodo biologico, l’utilizzo di energia ricavata da fonti rinnovabili, il riciclo virtuoso delle acque piovane, l’uso di materiali completamente riciclabili… e con profondo rispetto della nostra prima casa: la terra.