scopri
scopri
scopri
scopri
scopri
scopri
scopri

Siopè

Colore rubino intenso con leggerissimi riflessi granati. Al naso è elegante e con una combinazione di frutti di bosco, prugna, amarena e speziate che conferiscono freschezza. Al gusto è potente e delicato con una tessitura tannica decisa, ma ben integrata e persistenza. Nel tempo sviluppa un’elevata complessità aromatica impreziosita da note di tabacco, humus e sottobosco.

denominazione ​​dop cilento

vitigno aglianico

bottiglie prodotte 3.080 da 750 ml, 200 magnum da 1.500 ml. Il Siopè viene prodotto solo nelle migliori vendemmie

superficie del igneto 1,3 ha

forma di allevamento e densità spalliera con potatura a Guyot 4800 p.te/ha

resa​ 35 q.li/ha, 0.8 Kg per pianta

vendemmia III decade di settembre

Vinificazione ​diraspatura, pigiatura e macerazione per circa 10 giorni in fermentino di acciaio inox

temperatura di fermentazione 25°C

affinamento​ barriques nuove di rovere per 12 mesi

alcool ​14,5% vol.

Cenito

Colore rosso rubino intenso. Odore di ribes, more e cacao. Gusto denso con struttura tannica morbida e finale lungo con sentori di spezie, nocciola tostata e liquirizia.

Denominazione Dop Cilento
Vitigno Aglianico
Bottiglie prodotte 5.000 da 750 ml / 80 Magnum da 1.500ml. Il Cenito viene prodotto solo nelle migliori vendemmie
Superficie del vigneto 1.5 ha
Esposizione Nord-Est
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, 5.000 p.te/ha
Resa 50 q.li/ha, 1.0 kg per pianta

Vendemmia III decade di settembre
Vinificazione Diraspatura, pigiatura e macerazione per 10-15 giorni in fermentini di acciaio inox
Temperatura di fermentazione 25°C
Affinamento Barriques di rovere nuove e di primo passaggio per 12 mesi
Alcool 14% vol.

Klèos

Colore rosso rubino con riflessi violacei. L’odore ricorda le ciliegie e la confettura di ribes. Al gusto è morbido con note speziate e un finale fresco e persistente.

Denominazione Dop Cilento
Vitigno Aglianico
Bottiglie prodotte 28.000 da 750 ml,
200 Magnum da 1500 ml
Superficie del vigneto 4 ha
Esposizione Ovest-Sud Ovest
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, 4.800 p.te/ha
Resa 70 q.li/ha, 1.5 kg per pianta

Vendemmia III decade di settembre
Vinificazione Diraspatura, pigiatura e macerazione
per 6 giorni in fermentini di acciaio inox
Temperatura di fermentazione 25°C
Affinamento Barriques di rovere di II e III passaggio
Alcool 13,5% vol.

Pietraincatenata

Colore giallo oro. Gusto morbido, denso. Odore complesso di frutta esotica, canditi, albicocche secche. Finale lungo con eleganti note di mandorla tostata, menta e fiori di campo.

Denominazione Dop Cilento
Vitigno Fiano
Bottiglie prodotte 12.000 da 750 ml, 120 Magnum da 1.500 ml
Superficie del vigneto 3 ha
Esposizione Ovest-Nord Ovest
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, 4.200 p.te/ha
Resa 60 q.li/ha, 1.5 kg per pianta

Vendemmia II decade di settembre
Vinificazione Pressatura soffice delle uve seguita da fermentazione a temperatura controllata in barriques nuove
Temperatura di fermentazione 16°C
Affinamento Barriques per circa 4 mesi
Alcool 13,5% vol.

kràtos

Colore giallo paglierino intenso. Odore di frutta esotica, kiwi, miele. Morbido ed equilibrato al gusto con finale floreale e di albicocca secca.

Denominazione Dop Cilento
Vitigno Fiano
Bottiglie prodotte 70.000 da 750 ml, 200 magnum da 1.500 ml
Superficie del vigneto 10 ha
Esposizione Sud Ovest
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, 4.000 p.te/ha
Resa 60 q.li/ha, 1.8 kg per pianta

Vendemmia
dalla III decade di agosto alla II decade di settembre
Vinificazione Pressatura soffice delle uve, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox
Temperatura di fermentazione 16°C
Affinamento Serbatoi di acciaio inox per circa 4 mesi
Alcool 13% vol.

Denazzano

Delicati frutti rossi e sentori floreali di rose. Buona acidità e notevole persistenza al palato. Ben si accompagna a ricchi e strutturati piatti di pesce e a tutte le carni bianche.

Denominazione Igp Paestum
Vitigno Aglianico
Bottiglie prodotte 5000 da 750 ml
Superficie del vigneto 1 ha
Esposizione Ovest
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, 4.800 p.te/ha
Resa 65 q.li/ha, 1.4 kg per pianta

Vendemmia I decade di settembre
Vinificazione Diraspatura, pigiatura e pressatura soffice delle uve. Fermentazione per circa 30 giorni
in acciaio inox
Temperatura di fermentazione 15°C
Affinamento Acciaio
Alcool 12% vol.

Passito

Colore oro brillante. Profumo di fichi secchi e uva appassita. Gusto dolce e persistente con lungo finale di nocciola tostata, datteri e albicocche secche.

Denominazione Igp Paestum
Vitigno Fiano
Bottiglie prodotte 900 da 500 ml
Vigneto Le uve vengono accuratamente selezionate
dal vigneto del Kratos
Esposizione Nord-Est
Forma di allevamento e densità Spalliera con potatura a Guyot, da 3.500 a 4.000 piante/ha

VendemmiaII decade di settembre. Appassimento per circa 30 giorni con parziale attacco di muffa nobile
Vinificazione Pressatura delle uve integre. Fermentazione in barriques nuove a temperatura controllata
Temperatura di fermentazione 18°C
Affinamento Barriques nuove